e-match e-mod community energetiche

E-Match, nasce la piattaforma online di E-mod dedicata alle community energetiche

E-mod presenta E-match, la piattaforma online di matching pensata per le community energetiche

 

Sono giorni particolarmente caldi sul fronte energia, un tema quanto mai delicato finito nelle ultime settimane al centro di un dibattito che non accenna a placarsi.

I costi delle utenze ormai alle stelle stanno mettendo a dura prova la stabilità di aziende e famiglie di tutta Italia, e di certo le ultime novità dal mar Baltico non lasciano certo ben sperare in termini di forniture di gas e approvvigionamento nei mesi più freddi dell’anno.

In un clima di costanti aumenti in bolletta e di incognite sulla reperibilità e sulle tariffe dell’energia anche nel breve periodo, l’attuale modello di produzione e consumo energetico dimostra, giorno dopo giorno, la necessità di un tempestivo cambio di rotta.

D’altra parte, se concetti chiave come quelli legati a sostenibilità, fonti rinnovabili ed efficientamento energetico sono ormai entrati a far parte della nostra quotidianità, evidentemente una strada alternativa esiste ed è già stata tracciata. Il nostro compito, ora, è percorrerla al meglio, con il sostegno di chi ogni giorno mette in campo impegno e passione per promuovere l’importanza di un presente – e soprattutto di un futuro – all’insegna del green, per il bene del pianeta e di vuole continuare a viverlo appieno.

È ovviamente il caso di E-mod, la start up innovativa e sostenibile che in questi giorni, dopo aver conquistato le principali capitali europee nel giro di pochi mesi, ha fatto tappa a Dubai per presentare l’ampio ventaglio di possibilità offerte da E-Match, la nuova piattaforma online B2B2C2G di matching dedicata a professionisti, imprese, investitori e utenti finali.

e-match e-mod community energetiche

L’obiettivo? Fare rete in ogni angolo della Terra, mettendo insieme idee e competenze per dar vita a delle community energetiche, sulla scia dei significativi passi avanti compiuti negli ultimi mesi anche dal punto di vista normativo.

Dopo una prima regolamentazione prevista nell’ambito del decreto legge Milleproroghe del 2020, le istituzioni sono attualmente alle prese con la revisione dei vincoli troppo stringenti in termini di distanze, indennizzi e soggetti coinvolti, che allo stato attuale limitano l’applicazione pratica di un concetto potenzialmente rivoluzionario come l’autoproduzione e la condivisione energetica. Mancano ancora delle linee guida chiare e condivise, ma finalmente il vento sta cambiando, come dimostrato anche dalle ingenti risorse stanziate dal Pnrr per finanziare al 100% – limitatamente ai comuni del cratere sismico – la realizzazione di sistemi centralizzati di produzione e distribuzione intelligente di energie.

e-match e-mod community energetiche

In quest’ottica, con enti locali e addetti ai lavori che ogni giorno sposano sul territorio la filosofia sostenibile delle comunità energetiche, E-mod intende cambiare marcia dando vita a un network digitale per cloud e check documentale attraverso il quale condividere in tutto il mondo informazioni tecniche, proposte ma soprattutto energia in maniera trasparente, equa e sicura.

Snellendo tempistiche e procedure per ottenere le dovute autorizzazioni, E-Match garantisce un contributo concreto alla diffusione di un modello alternativo di produzione e consumo energetico, basato sul gioco di squadra per il bene di tutti.

e-match e-mod community energetiche

Da un lato gli operatori del settore energetico, che potranno contare su un know-how specifico per ogni settore, accesso a banche dati e strumenti di consultazione digitale e work flow dei progetti in cloud con i più alti standard di sicurezza sul mercato, dall’altro l’utenza, con progetti su misura, aggiornamenti e offerte dedicate in materie di incentivi e una piattaforma intuitiva, fluida e accessibile da ogni device, con un’area riservata in cui salvare dati e documenti relativi alle singole pratiche.

Quella dell’indipendenza energetica, in fondo, è una sfida che attende l’intera comunità e che offre a tutti noi l’occasione di diventare protagonisti della partita della sostenibilità: realtà agricole, industriali e civili, insieme per garantire benefìci ambientali, economici e sociali a noi stessi e alla collettività grazie alle opportunità garantite dal fotovoltaico e dalle energie rinnovabili.

e-match e-mod community energetiche

Fare rete con E-mod per regalare un futuro sostenibile al nostro pianeta, nel segno di E-match e delle community energetiche: un messaggio semplice ma di vitale importanza, che la start up sostenibile intende veicolare anche attraverso un merchandising d’impatto basato sulle E-Shirt, una linea di t-shirt sostenibili presentata la scorsa domenica 25 settembre anche al prestigioso Rooftop Organics SkyGarden by Red Bull nell’ambito del Milano Fashion Day.

I quattro elementi alla base della nostra esistenzaacqua, aria, fuoco e terra – si ritrovano protagonisti di t-shirt che celebrano la bellezza della vita per ricucire idealmente il rapporto tra uomo e natura, accompagnandoci verso una transizione ecologica indispensabile per rimediare agli errori del passato e tornare a guardare con fiducia al futuro. Una scelta etica, una scelta sostenibile, una scelta… di comunità.

Carrello
Torna su